Category

BusinessUnit Dogana

La neo Dottoressa Laura Vanacore si laurea all’Università degli Studi di Genova con una Tesi sulla Laghezza SpA

By | BusinessUnit Dogana, Intervista | No Comments

Congratulazioni alla neo Dottoressa Laura Vanacore che ha appena concluso con successo il Corso di Laurea in ‘Economia delle aziende marittime, della logistica e dei trasporti’ all’Università degli Studi di Genova con una Tesi dal titolo:

‘L’attività dello spedizioniere doganale: il caso Laghezza S.p.A.’

Essere scelti come argomento di Tesi è per la nostra Azienda e per tutti noi una grande soddisfazione.

Per questo ringraziamo la neo Dottoressa Vanacore che abbiamo incontrato per farci raccontare il perchè di questa scelta e quali sono state le scoperte durante il suo percorso di ricerca in Azienda.

‘Ho scelto la Laghezza SpA perchè ha una grande esperienza e competenza nel settore doganale’ ci ha raccontato ‘Sono particolarmente interessata alla figura dello Spedizioniere doganale che ha un ruolo strategico importante e molto delicato nell’ambito del commercio internazionale delle merci.  Grazie ad una conoscenza ho visitato tutta l’Azienda, dagli uffici della sede centrale fino ai grandi magazzini adibiti alla logistica integrata e ai depositi doganali ed ho inoltre approfondito insieme ad alcuni Amministratori di settore della Laghezza tutte le tematiche che hanno poi costituito le basi della mia Tesi di Laurea.

Ciò che mi ha piacevolmente colpita nel mio percorso di ricerca in Azienda è stata anche la scoperta delle altre attività della Laghezza SpA e come esse non solo riescano a coesistere  tra loro, ma a completarsi reciprocamente permettendo all’Azienda di fornire un servizio completo: dalla Dogana, alla Logistica fino ai Trasporti. Ciò che mi è piaciuto di più è stato toccare con mano e vedere concretamente tutto ciò che solitamente si studia solo nei libri’.

La Dottoressa Laura Vanacore continuerà gli studi iniziando il percorso per ottenere la Laurea magistrale in ‘Economia e management marittimo portuale’. La ringraziamo per l’attenzione che ci ha riservato e le facciamo i nostri migliori auguri per il suo (sicuramente) brillantissimo futuro!!!

 

Laghezza SpA da il benvenuto a sette giovani tirocinanti specializzati nel settore doganale e logistico

By | BusinessUnit Dogana | No Comments

Investire nell’innovazione, nella formazione e nei giovani è da sempre un punto di forza della Laghezza SpA che crede nelle professionalità maturate sul campo come in quelle specializzate e cresciute tra i banchi di scuola.

Ed è proprio da una scuola specialistica che arrivano i nostri nuovi stagisti, giovani e con una grande voglia di imparare. Esattamente dalla Scuola Nazionale Trasporti e Logistica la prima scuola di formazione in Italia che si occupa esclusivamente del settore della Logistica e del trasporto e punto di riferimento, grazie ad una ventennale esperienza nel settore, per Imprese, Enti e persone che desiderano specializzarsi.

Laghezza SpA, che collabora regolarmente con la Scuola Nazionale Trasporti e Logistica, ha selezionato proprio in questi giorni sei ragazzi, quattro dei quali assegnati all’attività della Business unit Dogana, attività che rappresenta il core business dell’Azienda e che in questi ultimi mesi, malgrado le grandi problematiche legate al Covid, ha continuato a registrare volumi  sostanzialmente costanti ed in alcuni casi in crescita, grazie anche alla diversificazione dell’offerta.

La nostra Business Unit Dogana infatti negli ultimi anni si è arricchita ed orientata, oltreché alla bollettazione, ai servizi certificazione AEO, gestione di magazzini doganali e consulenza doganale specializzata. Le principali sedi storiche di La Spezia e Genova, inoltre, sono state affiancate dalle sedi operative presenti in tutti i Porti e i principali nodi logistici italiani.

Tale espansione e diversificazione dell’attività doganale ha posizionato definitivamente Laghezza SpA tra le aziende leader italiane di settore ed ha portato contestualmente ad un aumento di  personale specializzato e qualificato su cui l’Azienda investe costantemente.

Altre due risorse faranno lo stage negli uffici del Terminal 1 della Laghezza SpA centro nevralgico delle attività della Business Unit Logistica . Mentre la settima stagista verrà impiegata negli uffici dell’Amministrazione in sede centrale.

Un caloroso benvenuto quindi ai nostri nuovi stagisti che siamo sicuri impareranno molto dal lavoro svolto insieme ai nostri doganalisti professionisti e che confidiamo sapranno contribuire alla crescita della nostra Azienda con la loro energia di giovani studenti preparati e competenti.

 

[nell’immagine i due stagisti impiegati nel settore logistico fotografati al Terminal 1 della Laghezza SpA, nell’immagine in evidenza i quattro stagisti impiegati nel settore doganale fotografati negli uffici della sede centrale della Laghezza SpA a La Spezia]

BREXIT, Laghezza SpA lancia sul mercato un pacchetto di soluzioni mirate per chi lavora con il Regno Unito

By | BusinessUnit Dogana | No Comments

La Laghezza Spa, leader nel settore doganale in Italia,  lancia sul mercato un pacchetto di soluzioni mirate per chi lavora con il Regno Unito e quindi, a partire dal primo gennaio 2021, si troverà a fare i conti con le conseguenze della Brexit. Conseguenze sintetizzabili nella procedura di uscita ex art. 50 del Trattato, e quindi nella scelta del Regno Unito di non essere più soggetto alle regole doganali dell’Unione Europea, e salvo diversi accordi commerciali, vedersi applicare negli scambi con Paesi UE le regole e le formalità vigenti per i Paesi terzi.

Il Gruppo Laghezza, per far fronte a questo cambiamento, ha deciso di mettere in campo una vera e propria task force per trovare le soluzioni più consone all’attività dei clienti, così da far fronte, senza traumi e inefficienze operative, alla nuova mole di adempimenti.

Le operazioni doganali saranno organizzate e gestite dall’organizzazione Laghezza, sita presso tutte le principali Dogane presenti nei porti, aeroporti e interporti Italiani, con l’ulteriore possibilità di aprire siti approvati presso le sedi aziendali al fine di svolgere in loco tutte le operazioni doganali di importazione ed esportazione. I nuovi servizi si aggiungono a quelli di consulenza, certificazione AEO ed Esportatore Autorizzato che Laghezza sta già offrendo su tutto il territorio nazionale confermando la vocazione doganale del Gruppo.

Per avere tutte le informazioni

mail: info@laghezza.com / dogana@laghezza.com

phone: (+39) 0187. 597.1

 

[Brexit] La Commissione europea interviene sulla recente decisione del Governo inglese

By | BusinessUnit Dogana | No Comments

La Commissione europea interviene sulla recente decisione ufficiale del Governo inglese di ufficializzare l’entrata in vigore della Brexit il 1° gennaio 2021, nonostante il parere contrario di Galles, Scozia e Irlanda del Nord.

L’uscita dall’Unione Europea significherà, com’è ben noto, anche uscita dal mercato unico unionale, le cui conseguenze si ripercuoteranno notevolmente in ambito economico, sia per le aziende europee che per quelle britanniche.

A tal proposito, è intervenuta la Commissione europea con la recente comunicazione COM (2020) 324 final del 9 luglio 2020, chiarendo che dal 1° gennaio 2021 le formalità ed i controlli doganali dei traffici commerciali fra l’Unione europea ed il Regno Unito (ad eccezion dell’Irlanda del Nord), saranno equiparati a quelli normalmente presenti fra l’UE ed i Paesi Extra UE.

In particolare, nel Regno Unito,  dal 1° gennaio verranno effettuati pieni controlli sulle sostanze altamente sensibili, quali alcol e tabacco, mentre le merci standard saranno assoggettate alle procedure doganali di base con sei mesi per completare le dichiarazioni doganali e pagare gli eventuali dazi sussistenti. A decorrere dal 1° aprile 2021, coloro che importeranno i prodotti di origine animale saranno tenuti ad informare in via preventiva la Dogana, fornendo i documenti sanitari pertinenti.

Ad oggi ancora non è dato sapere se i negoziati dei prossimi sei mesi porteranno o meno alla stipulazione di un Accordo di libero scambio fra l’UE ed il UK, utile nella prosecuzione degli scambi commerciali a dazio zero. Le trattative sembrano essere entrate in una fase di stallo, anche a causa dell’attuale emergenza sanitaria data dal Covid 19, ed il mercato torna a temere il rischio Hard Brexit.

Ulteriori informazioni: Business Unit Dogana – dogana@laghezza.com

Potenziamento della sede operativa di Melzo _ crescita strategica Business Unit Dogana

By | BusinessUnit Dogana | No Comments

Nella grande famiglia della Laghezza spa sono entrate da pochi giorni due nuove importanti risorse, impiegate nell’ufficio di Melzo, dove la Laghezza spa possiede un’importante sede operativa.

UffMelzo

Il potenziamento della sede di Melzo fa parte della strategia di crescita nel settore doganale intrapresa dalla Laghezza spa negli ultimi dieci anni, che ha portato l’Azienda a coprire con sedi operative dirette tutti i principali porti, interporti e nodi logistici d’Italia.

In questo modo la Laghezza spa si propone come interlocutore unico per tutti gli operatori protagonisti della filiera logistica nazionale ed internazionale.

Il Gruppo Laghezza potenzia la sede operativa del nuovo Terminal APM Savona-Vado Ligure

By | BusinessUnit Dogana | No Comments

Il Gruppo Laghezza ha potenziato con nuove professionalità la sua sede operativa a Vado Ligure, in vista dell’inaugurazione del nuovo terminal container Apm di Savona-Vado Ligure prevista per il prossimo 12 dicembre.

Il Gruppo, già presente nelle maggiori realtà portuali e aeroportuali italiane, conferma sempre più la sua presenza in tutti i nodi strategici del sistema logistico italiano.

Ne parla alla stampa di settore Luciano Gusmeri, consigliere di amministrazione del Gruppo Laghezza